Foto per prodotti e-commerce: 7 Best practice che non solo il fotografo dovrebbe seguire

Investire nei servizi di fotografo professionista per i prodotti del tuo e-commerce è la scelta migliore che potresti fare e sai perché? Perché avrai a disposizione del materiale fondamentale per la cura del look & feel del tuo e-commerce ma anche e soprattutto di tutto ciò che concerne la pubblicità da realizzare per promuoverlo.
 
Tuttavia, non sempre le foto dei prodotti del tuo e-commerce vengono realizzate da un fotografo professionista né possono essere utilizzate direttamente non appena terminato lo shooting: per questo il professionista inserisce spesso tra i suoi servizi anche quello di editing post-produzione, ossia di “aggiustamento” dei dettagli delle foto scattate per darti un prodotto – il servizio fotografico – ottimizzato per la vendita.
 
Ecco le best practice che ogni fotografo, professionista e non, dovrebbe seguire nella realizzazione di foto per prodotti di un e-commerce.
 
#1. Scegli gli strumenti adeguati per migliorare le foto del tuo e-commerce
Se il servizio non era incluso nel pacchetto che hai acquistato oppure se preferisci optare per il fai-da-te in questa fase, avrai bisogno di strumentazione professionale quale fotocamera, tripod e uno studio per la realizzazione del servizio fotografico e di software per l’editing come Photoshop per processare le foto ex-post. Investire negli strumenti adeguati è il primo passo da fare per ottenere risultati professionali.
 
#2. Luce naturale: il miglior alleato delle foto dei prodotti del tuo e-commerce
Scattare le foto dei prodotti del tuo e-commerce curando la luce è un passo fondamentale che ti servirà ad evitare di dover fare troppi editing successivi.
Scegli una luce il più naturale possibile.
 
Come?
  • Scegli un luogo per lo shooting che goda di luce naturale, con finestre da entrambi i lati
  • La mattina è il momento migliore per foto indoor dei prodotti del tuo e-commerce; per le foto outdoor, scegli di scattare le foto nel pomeriggio durante la cosiddetta “golden hour”, poco prima del tramonto, momento in cui la luce consente di avere prestazioni di gran lunga migliori
  • Cura lo sfondo; utilizzando uno sfondo neutrale o bianco potrai agevolare tutte le fasi del post-editing delle foto, consentendo a chi si occuperà di realizzare materiale pubblicitario massimo margine di manovra
  • Scatta più di una foto per ogni prodotto – vedrai che non sarà così banale come sembra.
#3. Scegli il tuo stile per un servizio fotografico professionale
Lasciati ispirare da un fotografo professionista e i tuoi competitor e dalle aziende e-commerce già online per scegliere lo stile che più fa al caso tuo: fai ricerche approfondite, cerca di comprendere il perché delle scelte effettuate da altri, potresti scoprire di avere di fronte l’opportunità di emergere dalla concorrenza proprio grazie ad un servizio fotografico professionale come ha fatto Airbnb.
 
#4. Crea una “shot list”
Appena prima di avviare il servizio fotografico, ricordati di fare una “shot list”, ossia una lista delle cose da fare che non possono mancare in questa occasione.
 
Nella tua Shot list non possono mancare:
  • La definizione di quali prodotti vanno nello shooting
  • Le tipologie di shooting, ossia di sfondi e di setting
  • Angolo di ripresa della macchina fotografica
  • Stile e azioni degli eventuali modelli coinvolti
  • Altri oggetti e dettagli da includere nella foto
 
 
#5. Definisci le tipologie di foto da realizzare per i prodotti del tuo e-commerce
Ecco alcune scelte da fare o da includere nella realizzazione del servizio fotografico perfetto:
  • Diversi angoli di ripresa: visione centrale, dall’alto, di profilo, etc.
  • Differenti livelli di prossimità: da lontano, ravvicinato, etc.
  • Showcase: mostrare il tuo prodotto durante l’utilizzo, ad esempio da parte di modelli per mostrare come appare
  • Il tuo prodotto ha diverse tonalità di colore o è disponibile in diverse tipologie? Scegli se fare uno shooting completo o seleziona quelle con maggior priorità
  • Foto del prodotto singolarmente
  • Valuta se utilizzare le foto dei tuoi clienti
  • Integra le descrizioni delle foto nella descrizione prodotto
 
Qualunque sia la tua scelta, non optare per semplici singole foto: scegli di realizzare un servizio fotografico il più completo possibile per i prodotti del tuo e-commerce che mostri che stai lavorando in maniera consistente e omogenea per migliorare il look and feel del tuo e-commerce.
 
Fonte: Clickz
#6. L’editing delle foto dei prodotti e-commerce
Per concludere, ricorda che al termine di uno shooting potrebbe essere necessario apportare delle modifiche alle foto originali.
Tra gli editing più comuni da fare troviamo:
  1. Luce: la luce delle foto è abbastanza chiara da mostrare il prodotto in tutte le sue sfaccettature?
  2. Correzione dei colori: i colori della foto appaiono naturali?
  3. Dettaglio: i contorni delle immagini sono perfettamente visibili?
  4. Rimozione dello sfondo: ti servirà per la realizzazione di nuovo materiale a partire dalla stessa foto, catalogo in primis
#7. Ottimizza le immagini per il sito e-commerce
Una volta scelte e caricate le foto del tuo e-commerce, ricordati di ottimizzarle per la SEO, ossia perché i motori di ricerca sappiano processarle e mostrarle nelle pagine dei risultati di ricerca.
 
Come seguire le best practice per fantastiche foto per i prodotti del tuo e-commerce… in un click?
 
Investire in un servizio fotografico realizzato a puntino ti offre vantaggi fondamentali:
  1. Aiuta i clienti a comprendere se il prodotto è quello per loro
  2. Migliora la percezione del brand
  3. Ti da un vantaggio competitivo non indifferente rispetto alla concorrenza
  4. L’unione di foto di qualità e una copy pubblicitaria aumenta le vendite e diminuisce i resi
  5. Aumenta la probabilità di condivisione sui social media
Scegli di realizzare un servizio fotografico professionale, con prenotazione semplice e veloce: scopri di più su Cliked.it.
 

Leonardo

Webmaster

Related posts

Foto per prodotti e-commerce: ecco perché lo smartphone non basta

Read More

7 modi creativi per (ri)utilizzare le foto dei tuoi prodotti e-commerce

Read More

Foto per prodotti e-commerce: fotografo professionista o fai da te?

Read More

Search

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
Servizi compresi

Comparazione servizi

Compare